Che di mare ce ne sono sempre stati. E ce ne saranno sempre. Per me.
Di montagne, invece no. Almeno sino a quando non sono diventata mamma.

Mare e montagna per me erano come  l’acqua santa e il diavolo, 
come il cioccolato al latte e quello fondente.
Ma adesso penso al plurale. Penso a Noi e mi rendo conto di quanto sia importante imparare a conoscere la montagna, i suoi paesaggi, i suoi sapori, i suoi tempi.
Sono sempre stati i tempi della montagna a farmi paura: vedevo tutto troppo scandito. Le levatacce che facevano i miei amici per andare a sciare, con il freddo, il buio che sembra sempre arrivare troppo presto.
E invece da mamma sono diventata più paziente, fose più calma e ho imparato a comprendere il tempo. A prendermi meno sul serio e a non fare tutto di corsa.
Diventi mamma e la prospettiva di tutto cambia… Improvvisamente… 
Come il tempo in montagna…
E così il mare che sentivo come il mio habitat naturale inizia a non bastarmi più…
Penso che il mio piccino debba andare alla scoperta del mondo, penso che debba imparare a sentire gli odori e i sapori che anche la montagna regala.
Penso che debba amare il cioccolato al latte, ma anche quello fondente.
Niente esclude l’altro
Penso che debba imparare a camminare su sentieri  scoscesi perché la vita non sarà mai dritta come un’autostrada.
Penso che debba imparare che si può essere pigri senza, però, rimanere ancorati alla propria routine.

Penso che debba imparare che si può amare il mare e la montagna come si amano il sole e la luna

Perché il cioccolato al latte e il cioccolato fondente sono due sapori diversi, ma da quando sono diventata mamma ho riscoperto anche il sapore del fondente
E insegno al mio piccino a mangiare e ad assaporare qualsiasi luogo, sapore e odore.

Non so bene cosa aspettarmi da un week-end in montagna (non ne ho mai fatto uno). Forse niente, forse tutto come in qualsiasi altro posto in cui penso di andare con il mio piccino.
Un posto che sia alla sua misura, un posto pieno di sorrisi e con qualche attività che lo faccia sentire parte del tutto. Parte del viaggio
Con questo post partecipo al contest di Fresh Mamma

Incrociamo le dita