I dolci al cucchiaio sono piccole e golose coccole, morbidi dessert dal sapore paradisiaco e dalla consistenza vellutata che solletica le papille gustative e ci rimette in pace con il mondo. Basta affondare il cucchiaio per sentirsi avvolti da un’infinita e impalpabile bontà tutta da scoprire, magari chiudendo gli occhi per apprezzare meglio il sapore, l’aroma e la morbidezza di questo regalo della pasticceria.

Di dolci al cucchiaio ne esistono davvero moltissimi, dalla famosissima creme brulée alla panna cotta, dal tiramisù ai flan e ai budini, solo per citarne alcuni, ma oggi vi proponiamo cinque ricette imperdibili che almeno una volta dovrete provare a preparare per i vostri ospiti o per la vostra famiglia, magari in occasione di una festa o di una ricorrenza e che, sicuramente, avrete voglia di riproporre.

  • Mousse ai due cioccolati

Il primo dei dolci al cucchiaio di oggi catturerà sicuramente l’attenzione dei più golosi, quelli che per un cioccolatino farebbero follie: stiamo parlando di una deliziosa mousse ai due cioccolati. Spezzettate 150 g di cioccolato fondente al 70% e 150 g di cioccolato bianco e fateli sciogliere a bagnomaria separatamente, aggiungendo in ogni ciotola 60 g di burro e mescolando fino ad unire completamente gli ingredienti. Fate rinvenire 24 g di gelatina in acqua fredda e, dopo averla strizzata, scioglietela in una casseruola a fuoco dolce con un cucchiaio di acqua, incorporatene metà in ciascuna delle due ciotole con il cioccolato e amalgamate. Montate 3 dl di panna, dividetela nelle creme e amalgamatela al composto, mescolando dal basso verso l’alto; quindi, montate 5 albumi a neve ben ferma e uniteli alla mousse. Foderate con la pellicola uno stampo da plumcake e versatevi uno strato di crema al cioccolato fondente e uno strato di crema al cioccolato bianco, alternandoli. Mettete a raffreddare in freezer per 15 minuti circa, trasferite lo stampo in frigo e lasciatelo riposare per almeno 4 ore. Quindi, dividete la mousse in tante piccole porzioni, decoratele con i pistacchi tritati e otterrete un effetto scenografico per un dolce al cucchiaio elegante e goloso!

  • Gelatina di clementine

Per concludere una cena informale, potete servire dei bicchierini di gelatina di clementine che, soprattutto nella stagione invernale, saranno un dolce fine pasto e se decorato con i chicchi di melagrana potrebbero anche essere il dessert per l’ultima notte dell’anno.  Mettete 15 g di fogli di gelatina a bagno in acqua fredda per 10 minuti e, nel frattempo, in una casseruola, portate a bollore 500 ml di succo di clementine, 300 ml di spumante e due cucchiai di zucchero. Quindi, strizzate la gelatina, unitela al succo e amalgamate, quindi distribuitelo nei bicchierini e metteteli in frigo per almeno 4 ore. Decorate con i chicchi di melagrana o con qualche fogliolina di menta. Un dolce al cucchiaio diverso, accattivante e irresistibile ma, soprattutto, facile e veloce da preparare e di cui…non potrete più fare a meno.

  • Palline di ricotta in salsa di lamponi

Per chi ama sposare il cioccolato con la frutta, arrivano delle dolci palline di ricotta immerse in una golosissima salsa di lamponi. Lavorate 200 g di ricotta con un cucchiaio di miele d’acacia e 20 g di cacao, fino ad ottenere un composto cremoso; quindi, pulite 300 g di lamponi e frullatene una parte con un cucchiaio di miele e il succo di mezzo limone. Quindi componete il vostro dolce: prendete dei piatti da dessert dal fondo bianco per far risaltare il colore della crema di lamponi, distribuitela con un’attenta distrazione sul piatto e adagiatevi le palline di ricotta che avrete formato aiutandovi con due cucchiai; guarnite con i lamponi, qualche fogliolina di menta e servite. Resteranno tutti a bocca aperta e con il cucchiaio pronto per l’indimenticabile assaggio.

  • Crema pasticcera con pesche e amaretti

Una semplicissima crema pasticcera diventa un ottimo dessert al cucchiaio se arricchito con pesche sciroppate e amaretti. Vi va di provare? In una casseruola mettete a scaldare 500 ml di latte intero con i semini di una bacca di vaniglia: nel frattempo montate tre tuorli con 120 g di zucchero fino ad ottenere un composto molto chiaro e spumoso, aggiungete 50 g di farina, amalgamate bene e versate il latte sul composto, mescolando con una frusta per evitare che si formino dei grumi; quindi, rimettete la crema nella casseruola, lasciate cuocere fino ad ottenere la giusta consistenza, copritela con pellicola da cucina e lasciatela raffreddare. Prendete delle coppette di vetro e mettete sul fondo di ognuna dei pezzettini di pesche sciroppate con un amaretto tritato, versatevi la crema e copritela con un altro amaretto tritato. Semplice, veloce ma buonissima!

  • Tortino al cioccolato

Pensando ai dolci al cucchiaio è impossibile non desiderare di inondare il palato con un morbido e cremoso tortino al cioccolato. Eccone una versione veloce e di sicuro successo. Sciogliete a bagnomaria 200 g di cioccolato fondente con 50 g di burro; a parte, montate 6 tuorli con 150 g di zucchero e aggiungete 60 g di farina. Montate gli albumi a neve ben ferma e uniteli alle uova insieme al cioccolato. Versate tutto in stampini monoporzione precedentemente imburrati e infornate a 180° per 7 minuti circa. Fate raffreddare un minuto, quindi capovolgete i tortini sui piatti, spolverizzateli con zucchero a velo e serviteli caldi. Un assaggio paradisiaco!

verrine pomme figue et chantilly de foie gras 1

 

cuore morbido

Schokoladen-Vanille-Mousse

5 dolci al cucchiaio di cui non possiamo fare a meno (4)

Raspberry Curd Balls